TUTTI GLI EVENTI DAL LAGO DI GARDA IN POI...dal 1993

NILS FRAHM AL TENER-A-MENTE FESTIVAL!

NILS FRAHM AL TENER-A-MENTE FESTIVAL!

Giovedì 6 luglio, presso l'Anfiteatro del Vittoriale, Nils Frahm si esibirà sul palco vista lago dell’Anfiteatro del Vittoriale, per la dodicesima edizione di Tener-a-mente Festival.

Tra i migliori pianisti della scena neoclassica mondiale contemporanea, NILS FRAHM, compositore e polistrumentista, si è costruito negli anni una solida reputazione per le sue registrazioni al pianoforte intime e toccanti. Ma è soprattutto nella dimensione live che l’artista sa emozionare, grazie alla sua improvvisazione che, ispirata dallo spazio e dal pubblico, rende l’esperienza un momento assoluto, in cui le sue dita possono creare liberamente nuove composizioni. Noto per il suo approccio non convenzionale a uno strumento secolare come il piano, le sue performance dal vivo mostrano una combinazione unica di motivi, usando il pianoforte verticale, orizzontale, rhodes e sintetizzatori.

I suoi dischi hanno ottenuto il plauso internazionale della critica e del pubblico e i suoi spettacoli segnato sempre il tutto esaurito.
Nel 2011 pubblica “Felt”, il suo album rivoluzionario che lo ha fatto conoscere al grande pubblico, lavoro completamento diverso dai passati, dove la composizione era pensata solo per il pianoforte.

Due anni dopo e dopo un lungo tourFRAHM è tornato al successo di critica con il suo disco “Spaces”, esprimendo il suo amore per la sperimentazione e rispondendo alla richiesta dei suoi fan di un lavoro che riflettesse veramente quello che si vive in un suo concerto.
Nel 2015 ha lanciato Piano Day, un’associazione mondiale, creata con i suoi amici più cari, per celebrare il pianoforte attraverso vari progetti e concerti innovativi legati al pianoforte in tutto il mondo.
Sempre nel 2015, scrive la colonna sonora del film Victoria del regista Sebastian Schipper, con la quale vince il prestigioso German Film Prize.


Dopo l’uscita del suo album “All Melody” nel 2018, FRAHM ha portato il suo spettacolo dal vivo in giro per il mondo in un tour di due anni, con oltre 180 spettacoli tutti esauriti.
Nel dicembre 2020 ha pubblicato il film del concerto “Tripping with Nils Frahm”, cercando di fermare un momento di questo viaggio e catturare i suoi concerti nell’immagine e nel suono.
Nel settembre 2022 NILS ha presentato il suo nuovo album acclamato dalla critica, “Music For Animals” composto da dieci tracce, della durata di più di tre ore: un progetto ambizioso e avvincente. diverso da qualsiasi cosa abbia pubblicato fino a oggi: pur rimanendo molto presente l’impronta che da sempre contraddistingue il suo lavoro, questa volta  l’influente musicista non usa il pianoforte.

Registrato tra il 2020 e il 2022 al Funkhaus, il suo studio di Berlino, ‘Music For Animals‘ offre un’esperienza immersiva, coinvolgente e meditativa, una celebrazione del tono, del timbro e della consistenza. Tuttavia funziona anche come quella che Erik Satie una volta chiamava ‘Furniture Music‘, invitando l’ascoltatore a entrare e uscire a proprio piacimento. “La mia costante ispirazione era qualcosa di affascinante, come guardare una grande cascata o le foglie di un albero durante una tempesta. E’ positivo che ci siano musiche in cui la sinfonia segue uno sviluppo, ma una cascata non ha bisogno di un atto e nemmeno le foglie di un albero durante una tempesta. Ad alcune persone piace guardare il fruscio delle foglie ed il movimento dei rami. Questo disco è per loro”, spiega NILS FRAHM.
Inevitabilmente ‘Music For Animals‘ riflette l’isolamento da pandemia e le lunghe ore passate dall’artista in studio. “Non succedeva niente e ho avuto la percezione che quel tempo speciale richiedesse un particolare tipo di musica”, ricorda NILS. Tale solitudine, tuttavia, non era l’unico aspetto non familiare alla realizzazione di un disco. E’ anche il primo album in cui FRAHM ha lavorato, anche se in modo idiosincratico, con sua moglie. “Come tutti, Nina ha dovuto trascorrere molto più tempo da sola a casa. Un giorno ha portato un picnic in studio, abbiamo aperto una bottiglia di vino, poi le ho mostrato il mio nuovo strumento, un’armonica di vetro. Quando ha provato a suonarlo sembrava incredibile e ho registrato quella prima interazione. In seguito, veniva un paio di volte a settimana in studio e ogni volta preparavo una piccola sequenza su cui dilettarsi. Non è esperta musicalmente, ma suonava con così tanta cura che la sua dedizione mi è stata d’aiuto, anche se solo per poche note, ma suonate davvero

Il titolo, ‘Music For Animals‘, è un cenno ironico ai concept album degli anni ’50, come ‘Music For Babies‘ di Raymond Scott, così come alle abitudini delle playlist contemporanee. “Provo una certa frustrazione per l’uso funzionale della musica di questi giorni, tutte queste playlist con nomi come ‘musica per dormire’, ‘musica per concentrazione’, ‘musica per masturbazioneLa musica sembra sempre aver bisogno di fare qualcosa di utile e questa è una logica imposta dal mercato: il cliente ha bisogno di qualcosa, la musica dovrebbe fornirlo, altrimenti ‘you’re fired!‘. Con questo album non c’è un pubblico specifico e non è stato adattato a nessuno scopo in particolare. Ma in effetti sembra piacere a molti animali con i quali ho passato del tempo in questi ultimi mesi….”.


Quella del 6 luglio sarà quindi una serata da Tener-a-mente, con l’unica data italiana di NILS FRAHM, per la prima volta al Vittoriale.
 



Francesco De Gregori

Francesco De Gregori

  • Gardone Riviera
  • 14 Luglio 2024

Dopo averci abituati al tutto esaurito nel 2018 e poi nel doppio concerto del 2021, a grande richiesta torna sul palco vista-lago dell’anf[...]


MUSICA...

SPETTACOLI...
Colapesce Dimartino

Colapesce Dimartino

  • Gardone Riviera
  • 19 Luglio 2024

Tra groove irresistibili e ritornelli pop, COLAPESCE DIMARTINO stupiscono dal vivo, mostrando di essere musicisti e ottimi autori dal cantau[...]


MUSICA...

SPETTACOLI...
Leufey

Leufey

  • Gardone Riviera
  • 20 Luglio 2024

Tra le migliori rivelazioni Jazz, a soli 24 anni LAUFEY conquista con la sua voce romantica e con la sua presenza sul palcoscenico, semplice[...]


MUSICA...

SPETTACOLI...
Il Novecento di Catarsini. Dalla macchia alla macchina

Il Novecento di Catarsini. Dalla macchia alla macchina

  • Gardone Riviera
  • 09 Marzo 2024-08 Settembre 2024

A poco più di 30 anni dalla sua scomparsa, il pittore e scrittore Alfredo Catarsini (Viareggio 1899 - 1993) sarà protagonista di una nuova[...]


MOSTRE...
D'Annunzio e la Cina

D'Annunzio e la Cina

  • Gardone Riviera
  • 25 Maggio 2024-13 Settembre 2024

Del delicato rapporto tra Occidente e Oriente in relazione con il grande Poeta racconterà la mostra D’Annunzio e la Cina[...]


MOSTRE...
il Vittoriale delle Italiane

il Vittoriale delle Italiane

  • Gardone Riviera
  • 25 Maggio 2024-30 Settembre 2024

Una mostra fotografica tutta al femminile per raccontare il Vittoriale nell’ambito di Brescia Photo Festival 2024.[...]


CULTURA...

MOSTRE...

MOSTRE FOTOGRAFICHE...
Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera (Bs)

Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera (Bs)

  • Gardone Riviera

Il Vittoriale degli Italiani è la cittadella monumentale costruita a Gardone Riviera (BS) sulle rive del lago di Garda dal poeta Gabriele D[...]


Da visitare...
Museo del Divino Infante a Gardone Riviera (Bs)

Museo del Divino Infante a Gardone Riviera (Bs)

  • Gardone Riviera

La collezione Hiky Mayr rappresenta, con oltre duecento sculture artistiche realizzate nel corso degli ultimi tre secoli, la più importante[...]


Da visitare...
Villa Alba a Gardone Riviera (Bs)

Villa Alba a Gardone Riviera (Bs)

  • Gardone Riviera

Per la posizione centrale alla via Gardesana, per l’abbraccio del parco, per l’impatto monumentale, per la scala scenografica allungata [...]


Da visitare...